Capodanno Kinky!!!

CAPODANNO AL THE HOT
SABATO 31 DICEMBRE
h 22.30
The Hot Fetish Bar
strada Antica della Venaria 64/8
10151 Torino
—————————

Festeggiamo insieme l’ultimo dell’anno, tra musica, cocktail, buon cibo…ma soprattutto tanto kinky e sensualità! 

Granbuffet di fine anno
A mezzanotte pandoro, panettone e spumante per tutti!

—————————
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
PAGAMENTO ANTICIPATO

CONTRIBUTO INGRESSO
-Single in lista: €70
-Coppia in lista: €100
-Non in lista: €100 a persona

DRESS CODE
Non richiesto
—————————
SERVIZI
-Parcheggio free
-Guardaroba free
-Buffet free
-Sala fumatori interna
-Open dungeon & privee
-Bagno con doccia
—————————
INFORMAZIONI SU:

PRENOTAZIONE:



    —————————
    ContattiThe Hot

     

    Capodanno nel mondo
    La data del capodanno dipende dalla particolare cultura e religione.[1] In particolare, il giorno del capodanno cade: Il 1º gennaio nel calendario gregoriano (cioè giuliano riformato) e nel calendario giapponese.Per le popolazioni che seguono il vecchio calendario giuliano (ad esempio alcune Chiese ortodosse e Chiese orientali cattoliche) a fini strettamente religiosi l’inizio dell’anno è celebrato il 1 gennaio, ma che corrisponde oggi al 14 gennaio gregoriano. Il Capodanno cinese, o capodanno lunare, si festeggia in diversi paesi dell’estremo oriente (tra cui Cina, Giappone (limitatamente a Okinawa), Corea, Mongolia, Nepal, Bhutan) in corrispondenza del novilunio che cade tra il 21 gennaio e il 20 febbraio.Il Capodanno vietnamita, il Tết Nguyên Ðán, si festeggia in concomitanza con quello cinese.Il Capodanno islamico si festeggia il primo giorno del mese di Muharram e può corrispondere a qualsiasi periodo dell’anno gregoriano, in quanto l’anno lunare impiegato nel calendario islamico è circa 11 giorni più breve dell’anno solare del calendario gregoriano, cosicché una data islamica si “sposta” indietro, rispetto al calendario gregoriano, di circa un mese ogni tre anni. Per esempio, nel corso dell’anno gregoriano 2008 sono caduti due diversi Capodanni islamici: quello dell’anno 1429 dell’Egira (corrispondente al 10 gennaio 2008) e quello dell’anno 1430 dell’Egira (corrispondente al 28 dicembre 2008).Losar, il capodanno tibetano, cade tra gennaio e marzo.In Afghanistan, Iran, Tagikistan e tutti i paesi turco-iranici o turco-persiani, cioè Azerbaigian, Uzbekistan, Turkmenistan, la stessa Turchia e per gli abitanti uiguri dello Xinjiang Norouz coincide con l’equinozio primaverile (21 marzo). Anche il Naw-Ruz della Fede Bahá’í condivide lo stesso giorno. Il nowruz نوروز è una festa di origine mazdeista La festa telugu (Ugadi) si colloca tra i mesi di marzo e aprile.In Thailandia, Cambogia, Birmania e Bengala, il capodanno solare detto Songran è invece compreso tra il 13 aprile e il 15 dello stesso mese, in occasione del cambiamento di posizione del sole nell’anello dello zodiaco.In Bangladesh e altre aree asiatiche si celebra il 14 aprile, (o secondo il calendario lunisolare bengalese), il Pahela Baishakh, il capodanno del popolo bengalese
    La festa mapuche si chiama We Tripantu e ha luogo in occasione del solstizio d’inverno (il 21 giugno per l’emisfero meridionale). La data coincide con il Capodanno inca (Inti Raymi).Il Rosh haShana, il Capodanno ebraico, occorre generalmente nel mese di settembre.
    Enkutatash è il Capodanno etiopico, in data 11 settembre.L’anno nuovo indù si festeggia due giorni prima di Diwali, il festival della Luce, cioè a metà novembre.Yhyach, il capodanno del popolo sacha (in Jakuzia) viene festeggiato al solstizio di giugno.